Partizioni interne orizzontali

PARTIZIONI INTERNE ORIZZONTALI

Partizioni interne orizzontali

L'isolamento di pavimenti, controsoffitti e sottotetti è essenziale per garantire livelli di comfort ottimali

Le partizioni interne orizzontali di un edificio si possono classificare, nell’ottica dell’applicazione di materiale isolante, in tre macro tipologie:

  • Pavimenti
  • Controsoffitti
  • Sottotetti

La progettazione di queste strutture deve prevedere l’utilizzo di un’idonea coibentazione, per garantire livelli di comfort acustico ottimali e limitare le dispersioni termiche verso l’esterno (primo solaio e sottotetti) o verso ambienti non riscaldati.